ZOOFACTORY SRL

Andrea Moda Formula. La scuderia più folle di sempre

Italia (Massimiliano Sbrolla, Giordano Viozzi, Cristiano Coini)


Informazioni

Titolo: Andrea Moda Formula. La scuderia più folle di sempre
Tipologia: Documentario
Anno: 2023
Regia: Massimiliano Sbrolla, Giordano Viozzi, Cristiano Coini
Produzione: Zoofactory Srl

Paese: Italia
Durata: 137 min
Contributo: Regione Marche - Bando di sostegno alle produzioni regionali 2022 -2023, Marche Film Commission - Fondazione Marche Curtura
Supporto:
Distribuzione:
Produttore Esecutivo: Carlotta Nuccetelli
Cast: Andrea Sassetti; Nigel Mansell; Ivan Capelli; Roberto "Pupo" Moreno; Perry Mc Carhy; Alex Caffi; Stefano Domenicali; Franco Panariti; Carlo Cavicchi
Soggetto: Massimiliano Sbrolla; Giordano Viozzi; Cristiano Coini
Sceneggiatura: Massimiliano Sbrolla; Giordano Viozzi; Cristiano Coini
Fotografia: Massimiliano Sbrolla; Giordano Viozzi; Cristiano Coini
Scenografia:
Costumi:
Trucco:
Parrucco:
Monaggio: Massimiliano Sbrolla; Giordano Viozzi
Musiche: Roofio; Flipper
Altri crediti: Paolo Aralla; Nicola Gualandris; Beatrice Quadri; Flavio Sabetta; Alessandro Micali; Mattia Valenti

Elementi territoriali: Monte San Giusto; Monte San Pietrangeli; Sant'Elpidio; Morrovalle; Torre San Patrizio; San Ginesio

Sinossi

Se chiedete agli appassionati quale sia stato il più importante e competitivo team di Formula 1 le risposte saranno diverse: Ferrari, Williams, Benetton...
Ma se domandate quale sia stata la più improbabile scuderia di sempre, la risposta sarà univoca: Andrea Moda Formula. L'unico team che è riuscito a sconvolgere il patinato mondo delle corse, è tutto made in Italy, anzi, made in Marche. Andrea Moda Formula nasce tra le campagne di Monte San Pietrangeli, per mano di Andrea Sassetti, imprenditore calzaturiero grande appassionato di motori. L'intrepido team aseembla un meraviglioso "Frankestein" su 4 ruote, e, dopo mille incredibili peripezie (per mano anche di Perry Mc Carhty, il pilota divenuto poi famoso nel ruolo di "The Stig" nella serie britannica Top Gear), riesce nell'impresa delle imprese: gareggiare nel più iconico dei Gran Premi: il GP di Montecarlo del 1992. Le rocambolesche e goliardiche vicende della Andrea Moda negli anni hanno alimentato misteriose leggende sulle origini della scuderia e sul suo fondatore. Tanto che milioni di fan in tutto il mondo la considerano oramai non più come un esempio negativo di questo sport, ma un piccolo miracolo motoristico.
Attraverso il racconto divertente e divertito di tutti i protagonisti, e il ritrovamento di inediti materiali fotografici e video d'archivio, verrà rivelato al mondo come sono andate veramente le cose.

Premi e Festival

Trailer


Foto Gallery


Vedi tutte le foto

Altri Contenuti Video

Scrivici:

    * Campi Obbligatori