Sostegno al Cinema

Nel condividere la preoccupazione per la grave situazione che si è venuta a creare nel comparto, in particolare in relazione alle attività di set (sia quelli già avviati ed interrotti che quelli ancora da allestire) Marche Film Commission – Fondazione Marche Cultura intende innanzitutto assicurare ai colleghi e lavoratori della filiera cineaudiovisiva marchigiana il proprio sostegno.


Come più volte sottolineato, i lavoratori dello spettacolo – dal vivo e riprodotto – sono a tutti gli effetti lavoratori e cittadini del territorio regionale: qui svolgono la propria attività, qui reperiscono maestranze e generano indotti diretti e indiretti, creano racconto del territorio e ne promuovono forza e cultura, a livello nazionale e non. Anche a loro dunque, come ad ogni altro lavoratore, deve essere diretto ogni sforzo che le istituzioni vorranno e potranno mettere in atto per arginare il grave stato di crisi.

A questo scopo Marche Film Commission – Fondazione Marche Cultura sta attivando le seguenti iniziative:
– in collegamento con Italian Film Commission, Coordinamento Nazionale delle Film Commission Italiane e NETFLIX, raccolta dati per il FONDO DI SOSTEGNO di un milione di euro, per la TV ed il Cinema nell’emergenza COVID-19. I dati relativi alle produzioni regionali colpite direttamente dallo stop delle attività sono già stati raccolti e inviati e a breve Netflix fornirà notizie più dettagliate sulle modalità di erogazione dei sussidi. Per ulteriori informazioni sull’iniziativa: http://www.italianfilmcommissions.it/news/netflix-e-italian-film-commissions
– in collegamento con Italian Film Commission, confronto per la migliore definizione (e successivo recepimento) di PROTOCOLLI SANITARI DI SICUREZZA in grado di soddisfare le richieste assicurative, a seguito di interpello di ANICA ed altre associazioni di categoria (APA, APE, CNA Cinema e OO.SS.) per la riapertura in sicurezza dei set auspicabilmente entro 60 gg.
– ricerca di strumenti finanziari ed agevolazioni integrative per contenere l’aggravio di costi produttivi derivanti dall’adeguamento alle misure sanitarie straordinarie.
– a livello regionale saranno emanati – auspicabilmente entro la fine del mese di maggio – n.3 Bandi:
* Bando di sostegno alla produzione di cortometraggi realizzati da registi under 35;
* Bando di sostegno alla produzione di cortometraggi realizzati da registe marchigiane;
* Bando per il sostegno alle piccole realizzazioni audiovisive aventi ad oggetto aspetti identitari del territorio regionale e finalità documentarie/promozionali.

Siamo consapevoli che da questa inaspettata e gravissima crisi che colpisce tutti i territori e tutti i settori occupazionali, si potrà uscire solo attingendo a risorse e modalità nuove di lavoro e persino di ripensare il lavoro. E per il settore cineaudiovisivo, anche con lo sforzo e la capacità di riprogettare il futuro, il racconto del territorio e lo stesso linguaggio per immagini.

Siamo al lavoro, in smart working come da disposizioni ministeriali, e siamo vostra disposizione per informazioni e richieste.
Ci trovate a queste mail:
filmcommission@fondazionemarchecultura.it
anna.olivucci@fondazionemarchecultura.it

Marche Film Commission per il sostegno al cinema e all’audiovisivo

Ultime News:


16.04.2024

Casting Call a Fabriano – Comparse e figurazioni speciali

Guasco, società di produzione cinematografica e service per cinema e audiovisivi, organizza un CASTING per individuare comparse e figurazioni speciali per il film Come crimini e misfatti, regia di Alessio Pascucci, prodotta da Lupo cinematografica s.r.l. Si cercano persone residenti nelle Marche:– uomini e donne (18 – 60 anni)– n.4 figurazioni speciali (tratti marcati, volto […]

Francesco Gesualdi confermato alla guida di Marche Film Commission

Il Consiglio di amministrazione di Fondazione Marche Cultura ha approvato il bilancio consuntivo 2023 e quello di previsione 2024. Nel corso della stessa seduta, è stata approvata la conferma dell’incarico di responsabile di Marche Film Commission a Francesco Gesualdi. La sua collaborazione proseguirà per un altro biennio, fino ad aprile 2026.Laureato in Comunicazione e DAMS, […]

08.04.2024

“Fabbricante di lacrime”, esordio strepitoso su Netflix del film prodotto da Iginio Straffi

È un orgoglio anche per il cinema marchigiano, la straordinaria partenza del “Fabbricante di lacrime” (“The tearsmith” è il titolo internazionale). Il film, dalla sua uscita su Netflix di giovedì 4 aprile, è il più visto al mondo, un primato mai raggiunto in precedenza da una produzione italiana. Tratto dal romanzo campione di vendite di Erin Doom, diretto da Alessandro Genovesi, è infatti prodotto […]

Neri Marcorè in tour nelle Marche con “Zamora” il 10 aprile

La Fondazione Gabbiano di Senigallia in collaborazione con 01 Distribution e Fondazione Marche Cultura – Marche Film Commission presentano una straordinaria iniziativa in programma mercoledì 10 aprile 2024 presso alcune delle principali sale della Comunità della nostra regione. Neri Marcorè arriva nelle Marche per presentare il suo esordio alla regia con il film “Zamora”, una […]

03.04.2024

David di Donatello 2024: Simone Massi candidato con “In quanto a noi”

 La Rai sarà a fianco dell’Accademia e di Cinecittà per raccontare, venerdì 3 maggio, la cerimonia di premiazione, in diretta in prima serata su Rai 1 condotta da Carlo Conti con Alessia Marcuzzi in compagnia di tanti ospiti prestigiosi. L’evento si svolgerà negli iconici studi di Cinecittà, sempre di più punto di riferimento per le produzioni nazionali e internazionali grazie a un […]

Stati generali del Cinema a Siracusa: anche Marche Film Commission agli incontri nazioali sull’audiovisivo

La kermesse si propone di condividere idee e progetti con il concorso di autorevoli rappresentanti del settore cinematografico, tra cui registi, produttori, attori, sceneggiatori, distributori e le film commission italiane. Focus particolare, attraverso il verticale dedicato a “Turismo e Cinema”. Si svolgeranno dal 12 al 14 aprile 2024 presso il Castello Maniace di Siracusa, sull’isola […]

Scrivici:

    * Campi Obbligatori