Videocontest Seen City: evento di premiazione dei giovani videomaker

Giovedì 6 maggio, a Porto Recanati, si terrà la serata conclusiva del videocontest Seen City in cui verranno premiati i videomakers under 25. La giovane attrice marchigiana Denise Tantucci, protagonista di “Braccialetti rossi”, sarà l'ospite speciale dell’evento di premiazione che sarà trasmesso in streaming sul canale Youtube della Fondazione Marche Cultura.

Non poteva mancare una scenografia d’effetto, per l’atto conclusivo dell’iniziativa dedicata ai giovani tra i 18 ed i 25 anni, promossa da Marche Film Commission-Fondazione Marche Cultura e Comune di Porto Recanati, in collaborazione con Tipicità.

Giovedì 6 maggio, a partire dalle 17:30, negli eleganti ambienti della Pinacoteca Civica di Porto Recanati sarà proclamato il vincitore del concorso che ha registrato un ottimo riscontro da parte di tanti ragazzi della “generazione Z”: ben 25 i partecipanti, singoli o in coppia, con proposte anche dall’estero, attratti dall’idea di raccontare le Marche con i propri occhi attraverso lo smartphone, la telecamera o altri device.

Sarà la giovane attrice marchigiana Denise Tantucci, l’ospite d’onore della serata di premiazione dedicata al video contest: Seencity…let’s play Marche”. Accanto a lei, protagonista di “Braccialetti rossi”, a Porto Recanati saranno presenti i rappresentanti della Regione Marche e degli enti promotori, insieme ai quattro finalisti. Il vincitore riceverà un significativo premio pari a millecinquecento euro.

Attraverso il canale Youtube della Fondazione Marche Cultura sarà possibile partecipare “live” all’evento. Tutti i video in concorso sono invece visionabili sulla pagina web dedicata a Seen City, dove si possono scoprire tutte le informazioni su promotori, personaggi presenti alla serata e giurati.

Il contest è parte di un percorso più ampio che punta al cinema per promuovere identità, bellezze e godibilità di Porto Recanati e delle Marche come destinazione turistica che stimola meraviglia, suggestioni e creatività. Per questo motivo, nel corso della cerimonia di premiazione saranno presentate anche le serate “Vediocinemarche edizione 2021” ed uno speciale omaggio a Mia Martini, attraverso la docufiction di prossima realizzazione dedicata alla grande interprete scomparsa e agli anni della sua adolescenza vissuti tra Porto Recanati ed Ancona.

Marche Film Commission per il sostegno al cinema e all’audiovisivo

Ultime News:


Sala gremita per il docufilm su Virna Lisi nella sua città natale

Grande successo di pubblico per la proiezione evento del docufilm “Virna Lisi. La donna che rinunciò a Hollywood”, che si è svolta mercoledì 15 marzo presso la Sala Ridotto del Teatro delle Muse di Ancona, per onorare Virni Lisi, una grande interprete nata ad Ancona e vissuta a Jesi durante la sua infanzia. Un’attrice che in 60 anni di carriera e collaborazioni con i maggiori autori italiani ed internazionali ha preferito opere in grado di misurarne il talento più della bellezza.

La Regione Marche all’European Film Market di Berlino con l’incredibile storia di Alfredo Sarano

Il documentario “Siamo qui, siamo vivi”, voluto dal produttore americano Arman Julian, è tratto dall’omonimo libro del giornalista marchigiano Roberto Mazzoli, che, dopo quasi 80 anni dagli avvenimenti, ha attinto dai diari di Alfredo Sarano per riportare alla luce questa storia, attraverso interviste, testimonianze e materiale d’archivio.

Aperte le iscrizioni al corso di formazione docenti “Cinema a Km 0. A scuola con le Film Commissions – Marche”

Il corso “Cinema a Km 0. A scuola con le Film Commissions”, ideato e sviluppato nell’ambito delle attività di 5 Film Commission regionali (Marche, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Trentino), propone una formazione relativa ai temi dell’educazione all’immagine ed è rivolto ai docenti delle scuole secondarie di I e II grado.

Scrivici:

    * Campi Obbligatori