A scuola di cinema con Poliarte

Sono in partenza ad aprile i corsi di cinema organizzati dall'Accademia Poliarte di Ancona in collaborazione con Marche Film Commission e CNA Cinema Marche

Per rispondere alla crescente richiesta di risorse qualificate nel settore cinematografico nella Regione Marche, l’Accademia Poliarte di Ancona, da molti anni impegnata nella formazione d’eccellenza in tema di audiovisivo, si prepara a inaugurare una serie di corsi intensivi dedicati ai mestieri del cinema. Partner chiave di questo progetto presentato domenica 10 Marzo durante l’evento “Marche Cinema – Ciak si gira!” presso la sede di CNA Marche ad Ancona, sono la Fondazione Marche Cultura con la sua Marche Film Commission e CNA Cinema Marche, entrambe impegnate a sostenere lo sviluppo del settore cinematografico nel territorio.

Le Marche stanno emergendo come una regione sempre più importante nel panorama cinematografico grazie all’implementazione di nuovi bandi e all’aumento dei fondi disponibili. Questo trend è destinato a continuare nei prossimi anni, offrendo nuove opportunità di lavoro e crescita per gli operatori del settore. I corsi brevi proposti dalla Accademia Poliarte di Ancona saranno di tre tipologie, a seconda della durata: 10, 40 e 80 ore. L’esperienza su un set professionale e presso aziende del settore, vero plus di questi corsi, sarà garantita a ogni iscritto permettendogli di mettere in pratica sul campo ciò che ha imparato in aula e di iniziare a stringere contatti e relazioni con professionisti del settore.

I corsi in partenza ad Aprile saranno quelli per:

  • Segretaria di Edizione
  • Assistente di ProduzioneBC1F8AAssistente di Produzione
  • Costumista Cinematografico
  • Location Manager
  • Colorist Cinematografico

“È importante sottolineare che questi corsi non saranno dedicati esclusivamente agli studenti giovani, ma saranno aperti a tutte le persone interessate, indipendentemente dall’età o dalla situazione lavorativa. Gli obiettivi del programma includono anche l’adesione di persone disoccupate, inoccupate o in cerca di nuove opportunità di carriera, nonché di coloro che attualmente lavorano ma desiderano diversificare le proprie competenze e ampliare le proprie prospettive professionali” precisa il Direttore di Poliarte Michele Capuani. 

“Siamo molto felici di collaborare con un’eccellenza nel campo formativo come la Poliarte – commenta Andrea Agostini, presidente di Fondazione Marche CulturaIl nostro auspicio è che questa felice collaborazione possa spingere anche altre realtà locali verso una più ampia sinergia, che sia in grado di fare rete e aumentare l’offerta formativa sul territorio. Siamo certi che i corsi riscuoteranno un enorme successo e che riusciranno ad avvicinare i giovani, e non solo, a tutti i mestieri del cinema, anche a quelli più singolari e meno conosciuti, ma che ricoprono in egual misura un ruolo fondamentale per il corretto funzionamento dell’ecosistema dell’industria cinematografica marchigiana”.

Uno degli obiettivi che ci siamo prefissati – afferma Francesco Gesualdi, responsabile Marche Film Commission – è quello di formare personale qualificato in grado di operare con professionalità in tutti gli ambiti dell’industria audiovisiva, di modo da poter dare seguito alla crescente domanda da parte delle case di produzione di maestranze specializzate nel territorio. Il protocollo d’intesa con la Poliarte segna un importante passo in avanti verso la realizzazione di questo fondamentale obiettivo”. A sposare il progetto di Poliarte anche l’Emilia Romagna Film Commission e l’Umbria Film Commission che ne riconoscono l’importanza e il potenziale nel promuovere lo sviluppo del settore cinematografico. Il loro sostegno al programma testimonia l’impegno condiviso nel fornire opportunità formative e promuovere l’eccellenza italiana nel mondo del cinema.

Marche Film Commission per il sostegno al cinema e all’audiovisivo

Ultime News:


16.04.2024

Casting Call a Fabriano – Comparse e figurazioni speciali

Guasco, società di produzione cinematografica e service per cinema e audiovisivi, organizza un CASTING per individuare comparse e figurazioni speciali per il film Come crimini e misfatti, regia di Alessio Pascucci, prodotta da Lupo cinematografica s.r.l. Si cercano persone residenti nelle Marche:– uomini e donne (18 – 60 anni)– n.4 figurazioni speciali (tratti marcati, volto […]

Francesco Gesualdi confermato alla guida di Marche Film Commission

Il Consiglio di amministrazione di Fondazione Marche Cultura ha approvato il bilancio consuntivo 2023 e quello di previsione 2024. Nel corso della stessa seduta, è stata approvata la conferma dell’incarico di responsabile di Marche Film Commission a Francesco Gesualdi. La sua collaborazione proseguirà per un altro biennio, fino ad aprile 2026.Laureato in Comunicazione e DAMS, […]

08.04.2024

“Fabbricante di lacrime”, esordio strepitoso su Netflix del film prodotto da Iginio Straffi

È un orgoglio anche per il cinema marchigiano, la straordinaria partenza del “Fabbricante di lacrime” (“The tearsmith” è il titolo internazionale). Il film, dalla sua uscita su Netflix di giovedì 4 aprile, è il più visto al mondo, un primato mai raggiunto in precedenza da una produzione italiana. Tratto dal romanzo campione di vendite di Erin Doom, diretto da Alessandro Genovesi, è infatti prodotto […]

Neri Marcorè in tour nelle Marche con “Zamora” il 10 aprile

La Fondazione Gabbiano di Senigallia in collaborazione con 01 Distribution e Fondazione Marche Cultura – Marche Film Commission presentano una straordinaria iniziativa in programma mercoledì 10 aprile 2024 presso alcune delle principali sale della Comunità della nostra regione. Neri Marcorè arriva nelle Marche per presentare il suo esordio alla regia con il film “Zamora”, una […]

03.04.2024

David di Donatello 2024: Simone Massi candidato con “In quanto a noi”

 La Rai sarà a fianco dell’Accademia e di Cinecittà per raccontare, venerdì 3 maggio, la cerimonia di premiazione, in diretta in prima serata su Rai 1 condotta da Carlo Conti con Alessia Marcuzzi in compagnia di tanti ospiti prestigiosi. L’evento si svolgerà negli iconici studi di Cinecittà, sempre di più punto di riferimento per le produzioni nazionali e internazionali grazie a un […]

Stati generali del Cinema a Siracusa: anche Marche Film Commission agli incontri nazioali sull’audiovisivo

La kermesse si propone di condividere idee e progetti con il concorso di autorevoli rappresentanti del settore cinematografico, tra cui registi, produttori, attori, sceneggiatori, distributori e le film commission italiane. Focus particolare, attraverso il verticale dedicato a “Turismo e Cinema”. Si svolgeranno dal 12 al 14 aprile 2024 presso il Castello Maniace di Siracusa, sull’isola […]

Scrivici:

    * Campi Obbligatori