Fabio Mollo, regista di “Nata per te” in tour nelle Marche venerdì 10 novembre

Il regista di “Nata per te” presenta ad Ancona, Pesaro, Fano e Senigallia il suo ultimo film

Continuano le iniziative della Fondazione Gabbiano di Senigallia in collaborazione con Fondazione Marche Cultura – Marche Film Commission per portare i protagonisti del cinema italiano nelle sale a colloquio con gli spettatori. Venerdì 10 novembre è la volta del regista Fabio Mollo e del suo ”Nata per te”, un toccante film tratto da una storia vera che ha coinvolto e colpito tanti italiani.  Il regista visiterà alcune sale della Comunità della regione Marche per raccontare agli spettatori il suo nuovo film, ispirato all’incredibile vicenda di Luca Trapanese raccontata nell’opera letteraria omonima.

Il regista ha deciso di intraprendere un piccolo tour tra alcune sale ACEC della Regione Marche, dove incontrerà gli spettatori per confrontarsi con loro sulla sua opera e sulle emozioni che indubbiamente il delicato argomento che tratta avrà suscitato in sala. Al termine del tour, insieme al regista si collegherà anche Luca Trapanese, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli, protagonista nella realtà della storia raccontata dal film.

“Quando ci sono delle vicende importanti da raccontare e far conoscere come in questo caso, commenta Carmine Imparato, responsabile programmazione circuito Acec Marche – il cinema è un mezzo comunicativo fondamentale per divulgarle e portarle all’attenzione. Le nostre sale della Comunità sono “dipendenti” dalle belle storie e si animano ogni qualvolta un autore decide di accompagnare il proprio film nelle nostre città e strutture. Ringraziamo Fabio Mollo per aver accettato il nostro invito”.

Sono quattro gli appuntamenti, in collaborazione anche con numerose associazioni del territorio, alla presenza del regista in programma venerdì 10 novembre nelle Marche:

•          Cinema Azzurro di Ancona: ore 19.00 incontro con il regista prima della proiezione;

•          Cinema Solaris di Pesaro: ore 20.30 incontro con il regista prima della proiezione;

•          Cinema Masetti di Fano: ore 21.15 incontro con il regista prima della proiezione;

•          Cinema Gabbiano di Senigallia: proiezione ore 21.00 e dibattito con il regista e Luca Trapanese (in collegamento) al termine della proiezione

IL FILM: Luca è single, gay, cattolico, dedito al volontariato e con un grande desiderio di paternità. Alba è una neonata con sindrome di Down che è stata abbandonata in ospedale subito dopo il parto. Mentre la sua infermiera le dedica ogni tipo di cura, il tribunale di Napoli è alla ricerca di una famiglia che possa occuparsi di lei. Luca si propone per ottenerne l’affidamento, ma è single ed è omosessuale. Ad aiutarlo ci penserà un’avvocata agguerrita, esperta tanto di legge quanto di umanità.
Un film che affronta, attraverso una storia vera, il delicato argomento delle adozioni per le persone single e le discriminazioni per l’orientamento sessuale, come anche la difficoltà delle procedure burocratiche necessarie per potersi prendere cura di un minore che, come la piccola Alba, non era stata riconosciuta dalla sua famiglia genetica e rifiutata dalle tante famiglie “normali” che non se la sono sentita di adottarla a causa della sua disabilità. 

Data l’eccezionale presenza del regista e la probabile alta affluenza, si rivolge a tutti gli spettatori un pressante invito a munirsi del biglietto in prevendita già da ora nei cinema predetti, per evitare di non trovare posto o comunque per evitare lunghe file al botteghino.

Ogni occasione di incontro tra autori e pubblico va salutata positivamente – afferma Andrea Agostini, presidente di Fondazione Marche Cultura – perché offre l’opportunità di approfondire un’opera, riflettere sul suo significato e soddisfare le curiosità del pubblico. Un ragionamento che vale a maggior ragione per un film come Nata per te, che affronta con garbo temi delicati, raccontando una storia autentica, che commuove e fa pensare. Pieno sostegno, quindi, alle sale che ospiteranno queste quattro serate con il regista”.

Francesco Gesualdi, responsabile di Marche Film Commission: “Continua l’impegno di Marche Film Commission nel portare gli autori del cinema italiano nelle sale a colloquio con gli spettatori. Un obiettivo che continueremo a perseguire insieme agli esercenti della regione Marche perché siamo convinti che il contatto diretto con i protagonisti del cinema sia un incentivo importante per il ritorno degli spettatori nelle sale”.

Per tutti, biglietti disponibili in cassa dei relativi cinema, o online:

Cinema Azzurro – www.teoremacinema.it

Cinema Solaris – www.solarispesaro.it

Cinema Masetti – www.masetticinema.it

Cinema Gabbiano – www.cinemagabbiano.it

Marche Film Commission per il sostegno al cinema e all’audiovisivo

Ultime News:


Francesco Gesualdi confermato alla guida di Marche Film Commission

Il Consiglio di amministrazione di Fondazione Marche Cultura ha approvato il bilancio consuntivo 2023 e quello di previsione 2024. Nel corso della stessa seduta, è stata approvata la conferma dell’incarico di responsabile di Marche Film Commission a Francesco Gesualdi. La sua collaborazione proseguirà per un altro biennio, fino ad aprile 2026.Laureato in Comunicazione e DAMS, […]

08.04.2024

“Fabbricante di lacrime”, esordio strepitoso su Netflix del film prodotto da Iginio Straffi

È un orgoglio anche per il cinema marchigiano, la straordinaria partenza del “Fabbricante di lacrime” (“The tearsmith” è il titolo internazionale). Il film, dalla sua uscita su Netflix di giovedì 4 aprile, è il più visto al mondo, un primato mai raggiunto in precedenza da una produzione italiana. Tratto dal romanzo campione di vendite di Erin Doom, diretto da Alessandro Genovesi, è infatti prodotto […]

Neri Marcorè in tour nelle Marche con “Zamora” il 10 aprile

La Fondazione Gabbiano di Senigallia in collaborazione con 01 Distribution e Fondazione Marche Cultura – Marche Film Commission presentano una straordinaria iniziativa in programma mercoledì 10 aprile 2024 presso alcune delle principali sale della Comunità della nostra regione. Neri Marcorè arriva nelle Marche per presentare il suo esordio alla regia con il film “Zamora”, una […]

03.04.2024

David di Donatello 2024: Simone Massi candidato con “In quanto a noi”

 La Rai sarà a fianco dell’Accademia e di Cinecittà per raccontare, venerdì 3 maggio, la cerimonia di premiazione, in diretta in prima serata su Rai 1 condotta da Carlo Conti con Alessia Marcuzzi in compagnia di tanti ospiti prestigiosi. L’evento si svolgerà negli iconici studi di Cinecittà, sempre di più punto di riferimento per le produzioni nazionali e internazionali grazie a un […]

Stati generali del Cinema a Siracusa: anche Marche Film Commission agli incontri nazioali sull’audiovisivo

La kermesse si propone di condividere idee e progetti con il concorso di autorevoli rappresentanti del settore cinematografico, tra cui registi, produttori, attori, sceneggiatori, distributori e le film commission italiane. Focus particolare, attraverso il verticale dedicato a “Turismo e Cinema”. Si svolgeranno dal 12 al 14 aprile 2024 presso il Castello Maniace di Siracusa, sull’isola […]

Scrivici:

    * Campi Obbligatori