Iginio Straffi racconta i luoghi marchigiani di “Gormiti – The New Era”, nuovo liveaction Rainbow lanciato a Sanremo

Siamo tutti in attesa per l’uscita del nuovo entusiasmate progetto Rainbow lanciato a Sanremo la scorsa settimana dal CEO Iginio Straffi con la presentazione in anteprima del teaser trailer al Villaggio del Festival di Sanremo, che ha visto le Marche protagoniste con una vetrina di eccellenze della nostra regione. Nella stessa occasione Straffi ha ricevuto il Premio Eccellenza Italiana consegnato dal Sindaco di Sanremo, a riconoscimento del costante e devoto impegno profuso dall’imprenditore e artista nel campo dell’intrattenimento di qualità Made in Italy.

IL VILLAGGIO DEL FESTIVAL DI SANREMO E IL LANCIO DEL TEASER TRAILER

L’edizione 2024 del “Villaggio del Festival”, tenutosi nella splendida location di Villa Ormond a Sanremo, ha visto la compartecipazione onoraria della Camera di Commercio e della Regione Marche e una serie di eventi dedicati alle cinque province marchigiane.

Il 9 febbraio scorso, il Villaggio del Festival ha ospitato il lancio mondiale della nuova serie targata Rainbow “Gormiti – The New Era”, un live action dedicato ai giovani e giovanissimi e pensato per un pubblico internazionale.

Ecco il teaser trailer lanciato per l’occasione dal CEO Iginio Straffi:

SET VISIT NEI LUOGHI GORMIANI

Tra le location più importanti scelte dalla produzione nel territorio, oltre alle favolose Grotte di Frasassi, uniche al mondo, ci sono il suggestivo Santuario Madonna di Frasassi incastonato nella roccia e più conosciuto come il Tempio del Valadier, la maestosa Abbazia romanica di San Vittore delle Chiuse e l’incantevole Valle Scappuccia.

Marche Film Commission aveva avuto l’occasione a novembre di vedere in anteprima alcuni minuti della serie e di visitare insieme alla stampa locale e di settore, le location marchigiane nelle quali si stavano realizzando le riprese. A colloquio con il CEO e Fondatore Iginio Straffi, abbiamo raccolto alcune sue considerazioni sulla scelta delle Marche come unica location riconoscibile all’interno della serie che vi proponiamo in questo video:

Le Grotte di Frasassi e il Tempio di Valadier sono state valorizzate e riconosciute come elemento distintivo del nostro territorio, tanto da essere state scelte come rappresentative di uno dei luoghi chiave della serie. Entreranno dunque a far parte dell’immaginario collettivo internazionale con l’auspicio che il successo che avrà la serie farà da volano per la crescita dell’interesse cineturistico verso i luoghi “gormiani” del film.

“La meravigliosa vetrina sulle Marche creata da Rainbow con “Gormiti – The New Era” è un’occasione unica per far conoscere alcune fra le location più belle della nostra regione nel mondo. Il talento e la genialità di Iginio Straffi hanno creato le basi per un successo che oltrepassa i confini dello schermo fino a influenzare positivamente l’indotto commerciale e turistico” – questo il commento di Andrea Agostini, presidente Fondazione Marche Cultura:

Il sindaco di Genga Marco Filipponi ha aggiunto – “Siamo a Sanremo per promuovere il nostro territorio e le Grotte di Frasassi che da sempre hanno come obiettivo la sensibilizzazione dei giovani sui temi della tutela dell’ambiente con messaggi positivi e valori educativi, questo è anche uno dei motivi per cui la Rainbow di Iginio Straffi, esempio di eccellenza del Made in Italy, ci ha scelto come una delle location per la loro nuova serie televisiva GORMITI – THE NEW ERA.

Scoprite di più sulla serie “Gormiti – The New Era”

Ultime News:


16.04.2024

Casting Call a Fabriano – Comparse e figurazioni speciali

Guasco, società di produzione cinematografica e service per cinema e audiovisivi, organizza un CASTING per individuare comparse e figurazioni speciali per il film Come crimini e misfatti, regia di Alessio Pascucci, prodotta da Lupo cinematografica s.r.l. Si cercano persone residenti nelle Marche:– uomini e donne (18 – 60 anni)– n.4 figurazioni speciali (tratti marcati, volto […]

Francesco Gesualdi confermato alla guida di Marche Film Commission

Il Consiglio di amministrazione di Fondazione Marche Cultura ha approvato il bilancio consuntivo 2023 e quello di previsione 2024. Nel corso della stessa seduta, è stata approvata la conferma dell’incarico di responsabile di Marche Film Commission a Francesco Gesualdi. La sua collaborazione proseguirà per un altro biennio, fino ad aprile 2026.Laureato in Comunicazione e DAMS, […]

08.04.2024

“Fabbricante di lacrime”, esordio strepitoso su Netflix del film prodotto da Iginio Straffi

È un orgoglio anche per il cinema marchigiano, la straordinaria partenza del “Fabbricante di lacrime” (“The tearsmith” è il titolo internazionale). Il film, dalla sua uscita su Netflix di giovedì 4 aprile, è il più visto al mondo, un primato mai raggiunto in precedenza da una produzione italiana. Tratto dal romanzo campione di vendite di Erin Doom, diretto da Alessandro Genovesi, è infatti prodotto […]

Neri Marcorè in tour nelle Marche con “Zamora” il 10 aprile

La Fondazione Gabbiano di Senigallia in collaborazione con 01 Distribution e Fondazione Marche Cultura – Marche Film Commission presentano una straordinaria iniziativa in programma mercoledì 10 aprile 2024 presso alcune delle principali sale della Comunità della nostra regione. Neri Marcorè arriva nelle Marche per presentare il suo esordio alla regia con il film “Zamora”, una […]

03.04.2024

David di Donatello 2024: Simone Massi candidato con “In quanto a noi”

 La Rai sarà a fianco dell’Accademia e di Cinecittà per raccontare, venerdì 3 maggio, la cerimonia di premiazione, in diretta in prima serata su Rai 1 condotta da Carlo Conti con Alessia Marcuzzi in compagnia di tanti ospiti prestigiosi. L’evento si svolgerà negli iconici studi di Cinecittà, sempre di più punto di riferimento per le produzioni nazionali e internazionali grazie a un […]

Stati generali del Cinema a Siracusa: anche Marche Film Commission agli incontri nazioali sull’audiovisivo

La kermesse si propone di condividere idee e progetti con il concorso di autorevoli rappresentanti del settore cinematografico, tra cui registi, produttori, attori, sceneggiatori, distributori e le film commission italiane. Focus particolare, attraverso il verticale dedicato a “Turismo e Cinema”. Si svolgeranno dal 12 al 14 aprile 2024 presso il Castello Maniace di Siracusa, sull’isola […]

Scrivici:

    * Campi Obbligatori