Marche Film Commission all’anteprima di “Ancora volano le farfalle”

Presentato in anteprima al Multiplex Giometti di Pesaro giovedì 9 novembre 2023, "Ancora volano le farfalle" è ora disponibile nelle sale cinematografiche Multiplex Giometti di Rimini, Pesaro, Ancona, Porto Sant'Elpidio e Prato.

Il film “Ancora volano le farfalle” è liberamente ispirato alla storia di Giorgia Righi, pesarese, e alla sua vita. Una storia fatta di coraggio e positività, nonostante all’età di 12 anni Giorgia abbia scoperto di essere affetta da una malattia rara degenerativa chiamata Atassia di Friedrich. La sua forza straordinaria è il messaggio principale del film, che non vuole essere solo un racconto del dramma ma, al contrario, parte dalla terribile diagnosi di Giorgia per porre l’accento sulla gratitudine alla vita e sul suo lato positivo.

Giorgia Righi insieme all’attrice Beatrice Mariani che la interpreta nel film

Questo film non è un’autobiografia che descrive solo il dramma della malattia – commenta Massimo Fradelloni, co-protagonista del film – ma porta con sé un messaggio di riscatto e rivincita nei confronti della patologia stessa perché Giorgia vive ogni giorno con immensa positività, energia, vitalità e gratitudine alla vita. Ha una forza talmente grande che riesce a trasmettere tutto ciò alle persone che incontra nel suo cammino. Proprio così avviene anche nel film, interpretato da Beatrice Mariani in cui sono co-protagonista nel ruolo di Italo, un giornalista burlone e ironico che sta però vivendo un momento difficile a causa di alcune vicissitudini che lo hanno segnato. Sarà grazie all’energia e alla positività di Giorgia che Italo troverà la forza di risolvere le sue difficoltà”.

Il film ripercorre la vita di Giorgia nella sua città natale, Pesaro ed è stato girato quasi esclusivamente in città.

È un film girato quasi esclusivamente a Pesaro – continua Fradelloni – e che tocca le zone più belle della città, dal lungomare al centro, e alcune location interne molto successive tra cui il Museo Nazionale Rossini. Ci auguriamo che il film abbia successo e venga divulgato, oltre che al cinema, anche a livello nazionale e internazionale, alle piattaforme televisive e in televisione. Il risultato del film sarà importante anche perché gran parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza alla ricerca che interessa la patologia da cui è affetta Giorgia”.

Giorgia Righi insieme al presidente di Fondazione Marche Cultura Andrea Agostini e le attrici Giorgia Fiori e Beatrice Mariani

Alla presentazione del film giovedì 9 novembre al Multisala Giometti di Pesaro ha partecipato anche Fondazione Marche Cultura – Marche Film Commission nella persona del presidente Andrea Agostini, presenziando insieme alle istituzioni locali, al cast del film e alla stessa Giorgia, alla tanto attesa anteprima assoluta del lungometraggio che era stato già presentato mesi prima durante il Festival Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro.

Questo il commento del presidente Agostini: “Saper raccontare una vicenda personale drammatica con leggerezza ed ironia richiede una profonda sensibilità e credo sia il principale merito di questo film. Mi auguro che questo lungometraggio abbia successo, perché conoscere la storia di Giorgia Righi e della sua forza interiore può essere davvero ispirante per tutti. Meritevole inoltre la scelta di devolvere parte degli incassi alla ricerca, una ragione in più per scegliere nelle sale Ancora volano le farfalle”.

Il presidente di Fondazione Marche Cultura Andrea Agostini con gli attori Beatrice Mariani e Massimo Fradelloni

Il cast è composto da Beatrice Mariani, nel ruolo di Giorgia, Giorgia Fiori che interpreta la sorella della protagonista, Massimo Fradelloni, Chiara Sani, Giancarlo Dumitrache e Giovanni Cacioppo. La produzione è di A&P Group – Trasmetto.it, Giuseppe Andreozzi e Stefano Perilli, che hanno anche curato rispettivamente la direzione della fotografia e la colonna sonora.

È stato molto importante per me interpretare il ruolo della sorella di Giorgia – ci ha raccontato Giorgia Fiori, attrice marchigiana che interpreta la sorella di Giorgia nel film. Un gran carico di responsabilità in un equilibrio quotidiano da dover rendere il più sereno possibile. Ho provato emozioni molto forti sul set, ma già dal primo incontro con Giorgia Righi al provino per la parte, le sono grata per avermi scelta, insieme alla produzione e al regista, come sua sorella nel film (anche se nella vita in realtà lei ha un fratello). Il suo messaggio può far la differenza per tante persone. Ci vogliono forza e coraggio nel sorridere a qualunque costo e lei ne ha da vendere a tutti. Vi aspettiamo al cinema”

Il film è anche dedicato alle scuole perché porta messaggi importanti rivolti proprio ai ragazzi dell’età di Giorgia, quelli frequentanti le scuole superiori. Sono infatti in corso di svolgimento anche proiezioni speciali proprio con le scuole, per sensibilizzare i ragazzi sul valore della vita e lasciar loro un messaggio di speranza e fiducia nel futuro. Il film è in programmazione in questo momento in alcune sale regionali e nazionali: Multiplex Giometti Cinema di Ancona, Porto San Giorgio, Rimini, Prato e naturalmente Pesaro.

Buona visione!

Le foto della serata sono di Amato Ballante @amato.ballante.ph

Ultime News:


Francesco Gesualdi confermato alla guida di Marche Film Commission

Il Consiglio di amministrazione di Fondazione Marche Cultura ha approvato il bilancio consuntivo 2023 e quello di previsione 2024. Nel corso della stessa seduta, è stata approvata la conferma dell’incarico di responsabile di Marche Film Commission a Francesco Gesualdi. La sua collaborazione proseguirà per un altro biennio, fino ad aprile 2026.Laureato in Comunicazione e DAMS, […]

08.04.2024

“Fabbricante di lacrime”, esordio strepitoso su Netflix del film prodotto da Iginio Straffi

È un orgoglio anche per il cinema marchigiano, la straordinaria partenza del “Fabbricante di lacrime” (“The tearsmith” è il titolo internazionale). Il film, dalla sua uscita su Netflix di giovedì 4 aprile, è il più visto al mondo, un primato mai raggiunto in precedenza da una produzione italiana. Tratto dal romanzo campione di vendite di Erin Doom, diretto da Alessandro Genovesi, è infatti prodotto […]

Neri Marcorè in tour nelle Marche con “Zamora” il 10 aprile

La Fondazione Gabbiano di Senigallia in collaborazione con 01 Distribution e Fondazione Marche Cultura – Marche Film Commission presentano una straordinaria iniziativa in programma mercoledì 10 aprile 2024 presso alcune delle principali sale della Comunità della nostra regione. Neri Marcorè arriva nelle Marche per presentare il suo esordio alla regia con il film “Zamora”, una […]

03.04.2024

David di Donatello 2024: Simone Massi candidato con “In quanto a noi”

 La Rai sarà a fianco dell’Accademia e di Cinecittà per raccontare, venerdì 3 maggio, la cerimonia di premiazione, in diretta in prima serata su Rai 1 condotta da Carlo Conti con Alessia Marcuzzi in compagnia di tanti ospiti prestigiosi. L’evento si svolgerà negli iconici studi di Cinecittà, sempre di più punto di riferimento per le produzioni nazionali e internazionali grazie a un […]

Stati generali del Cinema a Siracusa: anche Marche Film Commission agli incontri nazioali sull’audiovisivo

La kermesse si propone di condividere idee e progetti con il concorso di autorevoli rappresentanti del settore cinematografico, tra cui registi, produttori, attori, sceneggiatori, distributori e le film commission italiane. Focus particolare, attraverso il verticale dedicato a “Turismo e Cinema”. Si svolgeranno dal 12 al 14 aprile 2024 presso il Castello Maniace di Siracusa, sull’isola […]

Scrivici:

    * Campi Obbligatori