Sei dimore in cerca d’autore

Il cinema made in Marche per una promozione innovativa del territorio colpito dal sisma

Sei dimore storiche della Vallata del Tronto diventano protagoniste del progetto di valorizzazione e promozione turistica “6 dimore in cerca d’autore” che trae la sua forza dalla potenza evocativa del Cinema.

Sei cortometraggi di registe/i marchigiane/i, ognuno ambientato all’interno di una dimora, attraverso i quali raccontare storie che diventeranno così protagoniste di itinerari turistici ed esperienze turistico-culturali a tema. Il progetto si arricchisce di una serie di attività di promozione turistica innovativa e di qualità, nelle quali interagiscono efficacemente diversi fattori – territorio, paesaggio, tipicità, storia, arte, natura  e cultura – abbracciando in questo modo moltissimi dei cluster tematici che caratterizzano il piano operativo di promozione turistica della Regione Marche.

Tra questi: Marche Cinema, ma anche Marche Wedding (le dimore storiche sono location molto ricercate per matrimoni, anche internazionali), Cultura:The Genius of Marche, Dolci colline e antichi borghi, Made in Marche, Marche by bike, Marche Family.

Le dimore storiche coinvolte sono: Castel di Luco – Acquasanta Terme, Villa Cicchi – Abbazia di Rosara – Ascoli Piceno, Palazzo Saladini di Rovetino – centro storico di Ascoli Piceno, Borgo Storico Seghetti Panichi – Castel di Lama, Palazzo Recchi Franceschini – Castignano, Palazzo Bufalari – Offida.

Il progetto “6 dimore in cerca d’autore” è cofinanziato dal POR MARCHE FESR 2014/2020 – ASSE 8 – INTERVENTO 23.1.2 – Sostegno alla innovazione e aggregazione in filiere delle PMI culturali e creative, della manifattura e del turismo ai fini del miglioramento della competitività in ambito internazionale e dell’occupazione – AREA SISMA – IMPRESE AGGREGATE – id 18964.

Un progetto di: Piceni Art for Job, Appy, Borgo Storico Seghetti Panichi, F for Fake Comunicazione visiva, Marche Film Commission, Yuk!Film, Comitato autori Marche, CNA Cinema e Audiovisivo Marche, Associazione Dimore Storiche Italiane – Sezione Marche, Associazione Le Marche Segrete e Piceni TV.

Progetti:


Mestieri del Cinema nelle Marche

Inauguriamo oggi una nuova rubrica dedicata al Cinema e ai suoi protagonisti nelle Marche. Un appuntamento attraverso il quale cercheremo di raccontare le tante e diverse professioni che compongono il mondo del cinema. Un viaggio personale che percorreremo grazie alle testimonianze di chi, dalle Marche al mondo, ha fatto della passione per il cinema una vera e propria professione di vita.

Cluster Marche Cinema

Il Cluster Marche Cinema, curato da Marche Film Commission – Fondazione Marche Cultura, si aggiunge ai Cluster della Regione Marche dedicati ai diversi settori turistici. L’intento di ogni Cluster è il coinvolgimento dei diversi operatori della filiera turistica e culturale in modo innovativo e all’insegna dell’esperienzialità declinata a seconda delle specifiche attrattive e potenzialità.

Marche Landscape Cinefund

Marche Landscape Cinefund è un fondo triennale innovativo, dedicato alla realizzazione di opere cineaudiovisive individuate secondo il criterio della loro efficacia nella sperimentazione di politiche sul paesaggio “proattive e innovative, capaci di incidere sulle condizioni che permettono di avere ‘buoni paesaggi’.

Distretto Culturale Evoluto – Impresa Cinema: sistema cinema ed imprenditoria nelle Marche

Il Distretto Culturale Evoluto delle Marche è un’iniziativa di politica culturale regionale che punta allo sviluppo del territorio "culturalmente orientato" (culture driven) attraverso il sostegno alle imprese culturali e creative, per lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi, opportunità di lavoro per giovani laureati e qualificati e l’integrazione in rete con imprese appartenenti ai settori produttivi più tradizionali quali industria, artigianato, turismo e agroalimentare.

Scrivici:

    * Campi Obbligatori