Proiezione del film “Goffredo e l’Italia chiamò”, lunedì 4 marzo, Cinema Galleria, Ancona

Lunedì 4 marzo presso il cinema Galleria di Ancona, alle ore 21, con il patrocino morale del Consiglio regionale Regione Marche e Marche Film Commission, sarà proiettato il film “Goffredo e l’Italia chiamò” del regista Angelo Antonucci che sarà presente alla serata per incontrare il pubblico. La proiezione è su invito o con biglietto a 5 euro direttamente presso la biglietteria del Cinema Galleria.

La storia dell’Inno d’Italia e del suo autore Goffredo Mameli è una vicenda originale mai portata sul grande schermo fino ad oggi – dichiara il regista Angelo Antonucci. Ho voluto sottolineare  i momenti dell’infanzia e della giovinezza di Goffredo che, oltre ad essere stato l’autore del testo dell’Inno nazionale, è stato soprattutto un fervido patriota che ha lottato fino alla morte per difendere il tricolore e per spronare gli italiani a reagire contro i francesi e gli austriaci per l’indipendenza italiana. Il mio chiaro intento è quello di mettere in risalto un personaggio e un evento di carattere nazionale la cui storia personale, da patriota e da autore del testo dell’Inno degli italiani, merita di essere raccontata ad un vasto pubblico, eterogeneo per età e cultura”.

La sceneggiatura

La sceneggiatura è stata scritta dopo un attento studio dei testi storici. Nella sceneggiatura, scritta in collaborazione con l’autrice Ekaterina Khudenkikh, è stata data particolare attenzione al ritmo della scrittura che trova un giusto equilibrio tra i momenti di vita personale e sentimentale del protagonista e i momenti in cui il giovane patriota si confronta con la situazione politica e sociale del suo tempo, prendendo parte attiva ai tentativi di ribellione verso lo straniero che occupava l’Italia. Nella scrittura dei  dialoghi si è proceduto attraverso un’attenta analisi dei modi di dire e delle espressioni del tempo attraverso lo studio di testi storici, teatrali e di romanzi del tempo.  Nella sceneggiatura sono stati volutamente inseriti, oltre ai personaggi realmente esistiti, altri di fantasia che entrano, comunque, in perfetta simbiosi con i primi, per rendere la storia ancora più coinvolgente.

Il film

  • Regia : Angelo Antonucci
  • Soggetto e sceneggiatura: Angelo Antonucci – Ekaterina Khudenkikh
  • Cast: Stefania Sandrelli, Maria Grazia Cucinotta, Emanuele Macone, Vincent Riotta, Francesco Baccini
  • Musiche: Marco Werba – Music publisher “Grandi Firme della Canzone” (Bixio Publishing Group)
  • Fotografia: Miro Thuring – Montaggio: Daniele Tullio – Scenografia: Giuseppe Zarbo -Costumi: Anna Giordano – Uff. Stampa: Livia Iervolino
  • Produzione: Futuro Productions Srl-Elite Group International Srl, con il contributo MIC Direzione Cinema e Filse Liguria
  • Distribuzione: Elite Group International srl

Il film ha ottenuto la qualifica d’essai dal Mic Direzione cinema ed ha vinto oltre 40 festival Italiani ed internazionali

Marche Film Commission per il sostegno al cinema e all’audiovisivo

Ultime News:


Francesco Gesualdi confermato alla guida di Marche Film Commission

Il Consiglio di amministrazione di Fondazione Marche Cultura ha approvato il bilancio consuntivo 2023 e quello di previsione 2024. Nel corso della stessa seduta, è stata approvata la conferma dell’incarico di responsabile di Marche Film Commission a Francesco Gesualdi. La sua collaborazione proseguirà per un altro biennio, fino ad aprile 2026.Laureato in Comunicazione e DAMS, […]

08.04.2024

“Fabbricante di lacrime”, esordio strepitoso su Netflix del film prodotto da Iginio Straffi

È un orgoglio anche per il cinema marchigiano, la straordinaria partenza del “Fabbricante di lacrime” (“The tearsmith” è il titolo internazionale). Il film, dalla sua uscita su Netflix di giovedì 4 aprile, è il più visto al mondo, un primato mai raggiunto in precedenza da una produzione italiana. Tratto dal romanzo campione di vendite di Erin Doom, diretto da Alessandro Genovesi, è infatti prodotto […]

Neri Marcorè in tour nelle Marche con “Zamora” il 10 aprile

La Fondazione Gabbiano di Senigallia in collaborazione con 01 Distribution e Fondazione Marche Cultura – Marche Film Commission presentano una straordinaria iniziativa in programma mercoledì 10 aprile 2024 presso alcune delle principali sale della Comunità della nostra regione. Neri Marcorè arriva nelle Marche per presentare il suo esordio alla regia con il film “Zamora”, una […]

03.04.2024

David di Donatello 2024: Simone Massi candidato con “In quanto a noi”

 La Rai sarà a fianco dell’Accademia e di Cinecittà per raccontare, venerdì 3 maggio, la cerimonia di premiazione, in diretta in prima serata su Rai 1 condotta da Carlo Conti con Alessia Marcuzzi in compagnia di tanti ospiti prestigiosi. L’evento si svolgerà negli iconici studi di Cinecittà, sempre di più punto di riferimento per le produzioni nazionali e internazionali grazie a un […]

Stati generali del Cinema a Siracusa: anche Marche Film Commission agli incontri nazioali sull’audiovisivo

La kermesse si propone di condividere idee e progetti con il concorso di autorevoli rappresentanti del settore cinematografico, tra cui registi, produttori, attori, sceneggiatori, distributori e le film commission italiane. Focus particolare, attraverso il verticale dedicato a “Turismo e Cinema”. Si svolgeranno dal 12 al 14 aprile 2024 presso il Castello Maniace di Siracusa, sull’isola […]

Scrivici:

    * Campi Obbligatori